Sostienici con le donazioni

Home » Musica » IL TRIO CLASSICU SICILIANU IN CONCERTO PER NATALE A PALERMO

IL TRIO CLASSICU SICILIANU IN CONCERTO PER NATALE A PALERMO

Il Trio Classicu Sicilianu da s. il M°  Santino Nigrelli, il soprano Federica Neglia, il M.°Antonio Scorsone

Lunedì 3 gennaio 2022 nella Chiesa di Santa Maria della Pietà per il secondo concerto del nuovo anno nell’ambito di Natale a Palermo il numeroso pubblico ha ascoltato il Trio “Classicu Sicilianu”. Il nome scelto dal Trio si riferisce a  un progetto musicale che ha l’ambizione di mettere in risalto l’originalità della cultura classica musicale siciliana attraverso le musiche del M° Clarinettista, Compositore e  Direttore d’Orchestra Antonino Scorsone, l’interpretazione vocale del soprano Federica Neglia e del pianismo del M.° Santino Nigrelli. Entusiasmante il  Capriccio/Studio 5° per clarinetto eseguito dal M.°  Scorsone in apertura del concerto, seguito poi da Musette for mary , quasi una romanza senza parole, per pianoforte e dalla Ballata per clarinetto e pianoforte. Il soprano Federica Neglia, accompagnata dal clarinetto e dal pianoforte ha cantato Occhi di luna, Terra amara, La Funtanedda, parole e musica del M.° Scorsone. Le romanze trattano   i vari aspetti della figura femminile, ora innamorata, ora maliziosa, ora materna. Il soprano ha messo in luce importanti mezzi vocali con fraseggio e accento chiari e sensibili qualità interpretative. Bravo e sempre presente il pianista Santino Nigrelli che oltre a sostenere il canto ha dato saggio delle sue particolari doti musicali. Ha concluso il concerto Nicuzza di F. Finistrella, nell’arrangiamento di Scorsone. Il tradizionale bis richiesto dagli applausi  prolungati del pubblico è stato dedicato all’amico Mimmo Minà, regista del film “C’era la luna” , del quale il M.° Scorsone ha scritto la colonna sonora cantata da Federica Neglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.