Sostienici con le donazioni

Home » Letteratura » LO SPLENDORE DEL NIENTE E ALTRE STORIE

LO SPLENDORE DEL NIENTE E ALTRE STORIE

Lo splendore del niente e altre storie, edito da Sellerio è una raccolta di storie di donne, già variamente edite, come dice l’autrice  nelle notizie, assemblate ora in un unico volume in riconoscente omaggio  a Elvira Sellerio. Maria Attanasio è ancora una volta  concentrata  sulle donne  antiche  di cui resta traccia nell’archivio  storico  di Caltagirone  consultato  sempre con l’ inesauribile passione di chi sente la scrittura storica  come destino. Di queste  donne Maria Attanasio porta alla luce  il respiro e il sentimento, fissandoli in gesti assoluti e senza ritorno : “ senza vossia non ce  n’è mondo! “ di Catarina ; “fimmina dintra e masculu fora”  di Francisca; “  cancellati i me  piccati, mantiniti a menti mia”  di Annarcangela; la “radicale affermazione del niente” di Ignazia Perremuto, fino all’originalità di Levia. Fanno eccezione  all’ambiente storico  calatino “Dell’arcano liquore e di altri odori” sull’esecuzione  a Palermo di Giuanna Bonanno, la vecchia dell’aceto, e “ I gatti dell’isola nomade” ambientato a Procida. Il tutto nella più ampia cornice dei grandi eventi storici del tempo dai quali arriva solo qualche rara eco attraverso i brevi squarci  allusivi inseriti dalla Attanasio. Tutte le storie si  sviluppano con rapidità, concentrate  su fatti essenziali che mettono in luce il personaggio e riempiono i silenzi del tempo nel contesto locale e storico. La lingua semplice e precisa  asseconda questo disegno, incisa talvolta di parole latine e dialettali; assume un ritmo poetico quando sfiora particolari  autobiografici. (Gabriella Maggio)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.